In questo sito appare una selezione di blogspot gia' apparsi sul mio blog personale
prima del 9 Aprile 2008, data di apertura di questo blog.

Da allora in poi, ne e' una replica fedele.


Mie foto su Flickriver

kilpoldir - View my most interesting photos on Flickriver

lunedì 10 marzo 2008

Buoni e cattivi, tutti pitturati sullo stesso muro

  • Ma tu li chiami krafen o proprio Krapfen?
  • io dico crafen, ma sta attento, col c come la crema che c‘è dentro
  • e se c'è una marmellata austroungarica?
  • uguale, non sono mica razzista; sempre tale e quale anche con la crema scura alla cioccolata
  • e con la nutella?
  • Quelli no, non li ho mai pronunciati: non mi piacciono; non so perché
  • Ci scommetto che però la nutella sul pane ti piace
  • Indovinato, e come con i ciccioli nei croissant salati
  • Mai sentiti
  • Be' provali, vedrai che non ti piacciono. Gli antichi romani, che la sapevano lunga, dicevano :"Il troppo stroppia"
  • E' vero, buono su buono non va bene: è troppo
  • Anche in fisica se tenti di mettere insieme due poli positivi, che è come dire buono su buono, si respingono
  • Cane non mangia cane, si è sempre saputo
  • Invece cani e gatti si azzuffano che è una bellezza, basta che non siano nati insieme dalla stessa madre
  • Ah, li ho visti anche io: il gattino che si acciambellava a dormire fra le zampe e la pancia pelosa di un collie
  • Specialmente d'inverno
  • Sì, proprio, perché hanno un sottopelo foltissimo che li tiene caldi come se avessero una pelliccia
  • Ed è anche impermeabile, come la lana delle pecore
  • Tale e quale, c'è da dire, però, che sono cani da pastore, quindi non fa meraviglia
  • Invece nei cani da caccia conta il naso, possono avere il mantello che vogliono, come i cavalli
  • Giusto, però hanno un olfatto lunghissimo, certi segugi arrivano quasi ad una spanna
  • Cosa faranno adesso che non possono più andare alla cacci alla volpe neanche in Inghilterra?
  • In America li adoperano per inseguire gli evasi e di quelli ce n'è sempre e la caccia è ancora permessa
  • Perché, vuoi dire che ne fanno scappare una coppia ogni tanto per organizzare una battuta?
  • Se trovano qualcuno che gentilmente si presta
  • Ma ci sono delle regole come nella caccia alla volpe o è una faccenda trucida senza neanche un minimo…
  • Quello dipende dagli Stati: ciascuno è una repubblica e si fa le sue norme, liberi poi di rispettarle o no, secondo i casi.
  • In questo è come da noi: tutto il mondo è paese
  • Giusto: mors tua vita mea e a chi tocca, tocca
  • E' la regola del giudizio universale: alla fine, buoni e cattivi tutti pitturati sullo stesso muro .

buoni qui, cattivi la'

Il giudizio universale di Michelangelo nella cappella sisitina a Roma



Pubblicato da Alessandro C. Candeli (@lec) dom. 13 luglio 2003 Invia un commento all'autore
"Hac re videre nostra mala non possumus; // alii simul delinquunt, censores sumus." (*)

Indirizzo permanente - All'inizio - Al blog più recente - All'indice alfabetico

Nessun commento:

Archivio blog

Etichette

statistiche